Ambrosianeum rinnova i vertici: Garzonio confermato alla Presidenza e "rivoluzione rosa"

Cinque donne entrano nel Consiglio Direttivo della Fondazione

Lunedì 31 Maggio 2021 ore 09:00
Fondazione Ambrosianeum

Il Consiglio Direttivo di Ambrosianeum ha confermato alla Presidenza della Fondazione Marco GARZONIO. Il voto è avvenuto per acclamazione. Il Consiglio, di cui fanno parte l'Arcivescovo di Milano Monsignor Mario DELPINI e il Rettore dell'Università Cattolica Franco ANELLI, ha provveduto ad un significativo rinnovamento, nominando cinque donne: Sissa CACCIA DOMINIONI; Floriana CERNIGLIA; Elisabetta FALCK; Elena GRANATA; Rosangela LODIGIANI, che vanno ad aggiungersi ad Alessandra GUARRACINO, Segretaria del Consiglio.

«Sono molto soddisfatto del nuovo corso che si prospetta e chiederò che ad affiancarmi come Vicepresidente sia una delle nuove consigliere - dichiara Marco GARZONIO - Si tratta di un segnale di continuità con il lavoro fatto col Rapporto sulla Città 2020, intitolato 'Con voci di donne'. L'esito odierno è il frutto del non essersi arresi alla pandemia e di aver rilanciato le nostre iniziative via Zoom, Facebook e YouTube. Le difficoltà dell'emergenza ci hanno spronato al rinnovamento. Fare cultura è proprio capacità di rigenerarsi. Ora guardiamo avanti con speranza, fiducia e una gran voglia di lavorare. Il primo appuntamento sarà il 5 luglio prossimo, quando presenteremo il Rapporto sulla città 2021, 'Ripartire: il tempo della cura'. In autunno celebreremo il 75° anniversario della nascita della Fondazione con alcune importanti iniziative».

Il Consiglio Direttivo Ambrosianeum ora è composto da: Marco GARZONIO; Monsignor Mario DELPINI; Franco ANELLI; Sissa CACCIA DOMINIONI; Floriana CERNIGLIA; Mario COLOMBO; Ferruccio de BORTOLI; Elisabetta FALCK; Elena GRANATA; Luciano GUALZETTI; Alessandra GUARRACINO; Giorgio LAMBERTENGHI DELILIERS; Rosangela LODIGIANI; Flavio PIZZINI; Ermanno RHO.